Miglio Portese

Anche quest’anno torna l’appuntamento con il MIGLIO PORTESE DEL Q-BO:

la Nuotata amatoriale in acque aperte sulla distanza di un miglio con partenza e arrivo presso la Lega Navale di Porto San Giorgio, giunta alla terza edizione.

Quest’anno la nuotata è la quarta tappa del CIRCUITO ADRIATICO ACQUE LIBERE e sarà trasmessa in diretta da Radio Linea!

Programma:

ore 10.30 : ritrovo, spiaggia libera al lato della Lega Navale

ore 10.45 : riunione tecnica

ore 11.00 : partenza

ore 13.00 : premiazioni

 

a seguire per chi vuole sarà possibile pranzare presso gli stabilimenti della Lega Navale di Porto San Giorgio con un menù di pesce speciale a 15€;

 

Percorso:


Per ulteriori informazioni contattare:

Q-bo Sporting Club S.S.D. A R.L. – tel: 0734/967162 – mail: info@q-bowellness.it

 

Premiazioni:

- Coppe ai primi assoluti e medaglia al 1°, 2° e 3° di ogni categoria

- Sacca gara con gadget e ricordo della manifestazione a tutti i partecipanti

- Buffet di ristoro all’arrivo offerto a tutti i partecipanti

 

Iscrizioni:

- Le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre il 25 Luglio 2017 all’indirizzo mail info@q-bowellness.it (iscrizioni avvenute dopo il 25 o sul campo di gara costeranno 20€);

- La tassa di iscrizione per atleta è di € 15,00 da versare con bonifico sul conto di Q-bo Sporting Club s.s.d. a r.l. su Banca Marche, ag.78 Grottazzolina, IBAN: IT69Z0605569480000000004623

- Le iscrizioni dovranno essere complete di Cognome, Nome, Data di nascita di ogni atleta, oltre al Nome e Codice Fin della società di appartenenza (laddove tesserati) e ricevuta del bonifico. Preghiamo inoltre di indicare se si parteciperà al pranzo.

- Sarà possibile iscriversi anche sul campo gara dalle 9.30 alle 10.30 al prezzo di 20 €.

 

Regolamento:

- La manifestazione è aperta a tutti gli atleti in regola con il tesseramento F.I.N. per la stagione in corso per le categorie master, agonisti a partire dagli Esordienti A, e propaganda ed a tutti gli amatori in regola con la certificazione sanitaria richiesta dalle norme in vigore;

- Pena la squalifica, ogni nuotatore ha l’obbligo di percorrere integralmente tutto il percorso;

- Alle boe sarà posizionata un’imbarcazione adibita al controllo di regolarità della gara, l’organizzazione fornirà la barca ammiraglia sulla quale prenderà posto un medico in costante contatto con la centrale operativa di terra, altri mezzi seguiranno e sorveglieranno i nuotatori lungo tutto il percorso al fine di garantire la massima sicurezza;

- Tempo massimo come da regolamento F.I.N.

- Al termine della gara saranno redatte al fine delle premiazioni, classifiche assolute e per categoria

- In caso di non svolgimento della gara per condizioni climatiche avverse, l’evento sarà rimandato a data da destinarsi;

- Per qualsiasi conseguenza o danni a cose o persone avvenuti prima, durante e dopo la manifestazione la società organizzatrice non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile

- Per quanto non contemplato nel presente regolamento è da ritenersi valido a tutti gli effetti , quello della Federazione Italiana Nuoto.

 

Informazioni logistiche:

- All’arrivo consigliamo di cercare parcheggio negli spazi segnalati dall’apposita segnaletica stradale, in quanto la zona del lungomare sarà verosimilmente molto affollata.

- Sulla spiaggia di ritrovo sarà presente un gazebo dell’organizzazione per l’accredito degli iscritti e l’assegnazione del numero di gara fin dalle ore 9.30.

- I partecipanti potranno affidare i propri effetti personali agli addetti dell’organizzazione nel gazebo sulla spiaggia di partenza. Gli addetti avranno cura di custodire fino alla riconsegna al proprietario gli oggetti lasciati in deposito.  Non è consigliabile lasciare effetti personali nell’area di partenza senza consegnarli agli organizzatori in quanto la zona non resterà costantemente sorvegliata.

- Al traguardo sarà presente un ristoro aperto a tutti i partecipanti e tutti gli atleti riceveranno un pacco gara.