ORARIO ESTIVO (FINO AL 12/09) PISCINA E PALESTRA
da Lunedì a Venerdì 8.00 - 22.00
Sabato 9.00 - 14.00
Domenica CHIUSO
OASI BENESSERE
da Lunedì a Venerdì 09.30 - 21.30
Sabato 10.00 - 14.00
Domenica CHIUSO
ESTETICA e MEDICAL
da Lunedì a Domenica 10.00 - 20.00
PARRUCCHIERI
LUNEDÌ CHIUSO
da Martedì a Domenica 9.00 - 20.00
BAR - RISTORANTE
tutti i giorni dalle 5:00 fino a tarda sera

News

This is a single blog caption

Il benessere comincia a tavola

Il benessere comincia a tavola

Non è un modo di dire: attraverso l’alimentazione possiamo fornire al nostro organismo l’energia e i nutrienti necessari al suo corretto funzionamento. E tutti gli esperti sono concordi: corretta alimentazione ed attività fisica devono “andare a braccetto” per stare davvero bene. Siamo felici quindi che arrivi una nutrizionista al Q-bo Wellness!

Il nuovo servizio che vi offriamo sarà curato dalla Dottoressa Francesca Tiberi, Biologa Nutrizionista, che sarà disponibile per visite nutrizionali e piani alimentari personalizzati.

Chiama ora per un appuntamento

 

Corretta alimentazione: il primo passo verso il benessere

Secondo il rapporto “L’Europa e il cibo” di Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition, in tutti i paesi dell’Unione Europea lo stile alimentare sta cambiando: si sta andando verso la dieta “western” caratterizzata da un elevato consumo di proteine, grassi saturi, cereali raffinati, zuccheri, alcool, sale e sciroppo di fruttosio derivato dal mais, cui si accompagna un impiego ridotto di frutta e verdura. Allo stesso tempo, tutti i Paesi europei presentano livelli elevati di sovrappeso e obesità e livelli insufficienti di attività fisica.

In Italia il 59% degli adulti e il 37% dei bambini e adolescenti è in sovrappeso. Sono tendenze preoccupanti: un elevato indice di massa corporea e la mancanza di attività fisica sono i principali fattori di rischio per lo sviluppo di malattie croniche come diabete, malattie cardiovascolari e tumori.

Programmi alimentari personalizzati

la piramide della dieta mediterranea - servizio nutrizionista al Qbo wellnessCome per l’attività fisica, anche per l’alimentazione si possono indicare delle linee guida sempre valide: la Piramide Alimentare ad esempio, è un ottimo metodo per regolare il proprio stile alimentare.

Proprio come per l’esercizio fisico però, è importante affidarsi a fonti attendibili ed accreditate, evitare il fai-da-te o ciò che si pensa di sapere già: il rischio di farsi del male è sempre in agguato!

Ecco perché vi suggeriamo la consulenza di un esperto, soprattutto in presenza di patologie o condizioni cliniche particolari. Il nutrizionista stilerà un programma alimentare personalizzato basato sui risultati dei vari test e tenendo in considerazione lo stato di salute, l’età, il sesso, la corporatura dell’utente e le sue esigenze.

La Dottoressa Francesca Tiberi sarà la Nutrizionista al Q-bo Wellness: Francesca è laureata in Biologia all’Università Politecnica delle Marche ed è specializzata in nutrizione sportiva.

Riceverà solo su appuntamento. Le prime date disponibili per consulenze alimentari e diete personalizzate saranno:

  • 9 Novembre dalle 15:00 alle 20:30
  • 23 Novembre dalle 15:00 alle 20:30
  • 14 Dicembre dalle 15:00 alle 20:30
Chiama ora per un appuntamento

 

Per la salute generale e per la performance sportiva

La Dott.ssa Francesca Tiberi

Seguire un regime alimentare corretto ed equilibrato, studiato appositamente in base alle caratteristiche di ciascuno, è importante per raggiungere e mantenere un buono stato di benessere psico-fisico. Nel caso degli atleti questo è ancora più evidente: una dieta personalizzata è cruciale per assicurare i corretti fabbisogni di macro e micronutrienti, funzionali all’ottimizzazione della prestazione.

Per questo il servizio della Dottoressa Tiberi sarà rivolto anche agli sportivi e potrà rientrare in un percorso generale di valutazione funzionale. Attraverso i vari test funzionali, i nostri esperti studieranno le caratteristiche morfologiche e fisiologiche dell’atleta per programmare e definire dettagliatamente gli interventi da mettere in atto e pianificare il programma di allenamento specifico.

Scopri la sezione valutazione funzionale