ORARIO INVERNALE PISCINA E PALESTRA
da Lunedì a Venerdì 8.00 - 22.00
Sabato e Domonica 9.00 - 20.00
OASI BENESSERE
da Lunedì a Venerdì 09.30 - 21.30
Sabato e Domenica 10.00 - 20.00
ESTETICA e MEDICAL
da Lunedì a Domenica 10.00 - 20.00
PARRUCCHIERI
LUNEDÌ CHIUSO
da Martedì a Domenica 9.00 - 20.00
BAR - RISTORANTE
tutti i giorni dalle 5:00 fino a tarda sera

News

per cominciare le cose di cui hai bisogno per praticare nuoto al qbo wellness

Gli accessori necessari per praticare nuoto

Hai deciso di iscriverti in Piscina? Da dove iniziare per acquistare gli accessori necessari per praticare nuoto? Scoprilo in questa nostra pratica guida!

#1 Costume

Tra le cose di cui hai bisogno per iniziare a frequentare la piscina, il primo posto ovviamente spetta al costume. Secondo Chiara Diletti, coordinatrice della nostra Scuola Nuoto, è importante indossarne uno con cui ci si senta a proprio agio.

Meglio scegliere un costume pensato proprio per la piscina, evitando quelli da mare. Così ti sentirai libero di eseguire tutti i movimenti senza preoccuparti che il costume si sposti o non aderisca bene al corpo.

costume - accessori necessari per il nuoto al qbo wellnessPer l’uomo si tratta di scegliere tra lo slip o il jammer (quelli a pantaloncino), mentre per la donna bisognerà considerare soprattutto il tipo di spalline, la sgambatura e lo scollo. Le spalline più adatte al nuoto sono quelle a Y o a X, che sostengono bene il seno, rimangono stabili sulle spalle e lasciano libere le scapole e le spalle di muoversi durante le bracciate. Per la sgambatura e lo scollo, la scelta migliore è il compromesso: una sgambatura media (né troppo alta, né troppo bassa) e uno scollo stondato (né a V né dritto).

Bisogna ricordare che il poliestere e la lycra, utilizzati per il tessuto dei costumi, con l’acqua tendono ad allentarsi. Il consiglio quindi è di scegliere un costume che sia ben aderente al corpo. Un modello e una taglia che nella prova in camerino, a secco, ci sembra comodo, potrebbe infatti risultare molle o troppo largo in piscina.

#2 Cuffia

La cuffia è obbligatoria in piscina (eccezion fatta per i bambini del corso di Acqua Bebè). Si tratta di una disposizione igienica, tra le tante che riguardano la piscina, e fondamentalmente serve a ridurre la quantità di sporco (capelli in particolare) che andrebbe ad intasare filtri e condotti.

Anche la cuffia, come il costume, occupa un posto importante tra gli accessori necessari per praticare nuoto. La sua scelta è molto soggettiva.

Ci sono cuffie in silicone, in tessuto e cuffie a doppio strato. La scelta dipende da cosa si ritiene più importante: proteggere i capelli dall’acqua oppure la comodità.

cuffia e occhialini - accessori necessari per il nuoto al qbo wellnessChiara non ha dubbi: le cuffie in silicone proteggono meglio i capelli ma, siccome il silicone è un materiale molto elastico, tendono a stringere una volta indossate. Le cuffie in tessuto (lycra e poliestere) sono molto più comode da indossare ma lasciano passare l’acqua. Questo significa che a lungo andare i capelli potrebbero risultare sfibrati* e comunque si bagneranno molto ogni volta. Anche in questo caso il compromesso potrebbe essere la scelta giusta:

Per trovare il giusto equilibrio tra l’esigenza di proteggere i capelli e il comfort si possono provare le cuffie a doppio strato. Hanno uno strato interno in tessuto, confortevole e che non strappa i capelli, e uno esterno in silicone che non lascia passare l’acqua.

Ci sono anche cuffie in lattice, che sono morbide e allo stesso tempo proteggono bene i capelli dall’acqua, ma sono anche meno resistenti e soprattutto non adatte alle persone allergiche.

#3 Occhialini

Al terzo posto tra gli accessori necessari per praticare nuoto inseriamo gli occhialini. Non sono obbligatori ma sono consigliati per proteggere gli occhi dal cloro* e spesso risulta complicato trovare quelli giusti. Come per il costume e la cuffia, esistono innumerevoli modelli: specifici per uomo, donna o bambino, con le lenti graduate e anche con la protezione dai raggi UV per chi nuota all’aperto in acque libere.

Per scegliere gli occhialini bisogna provarli senza usare il cinturino. Dovrebbero rimanere in posizione per una specie di “effetto ventosa” appoggiandosi alla cavità oculare. Il cinturino andrebbe indossato dopo perché serve solo per tenere gli occhialini in posizione e non per farli aderire al viso.

Ovviamente è importante valutare anche come gli occhialini appoggiano sul naso.

#4 Ciabatte, accappatoio e asciugamano

Non ci soffermiamo molto su questi accessori. Vi ricordiamo solo che le ciabatte sono obbligatorie per accedere al bordo vasca (gli accompagnatori possono indossare i copriscarpa usa-e-getta disponibili in reception) e sono fondamentali per non scivolare e proteggere i piedi dai batteri.

Noi vi consigliamo di portare sia l’accappatoio che un asciugamano. Con il primo salite dallo spogliatoio alla piscina e lo indossate una volta usciti dalla vasca per tornare allo spogliatoio. Il secondo lo userete invece per asciugarvi dopo la doccia, visto che l’accappatoio sarà già bagnato.

Altri accessori utili per il nuoto

borsone - accessori necessari per il nuoto al qbo wellnessIl tuo “Kit nuoto” potrebbe essere completo già così, soprattutto se sei un principiante. In questa guida però abbiamo pensato di inserire anche qualche altro accessorio non indispensabile ma comunque utile.

  • Borsone con diversi scomparti per tenere separate le cose asciutte da quelle bagnate.
  • Tappetino su cui appoggiare i piedi nello spogliatoio, per cambiarsi in totale comfort.

Non dimenticare mai l’acqua e uno snack: anche se non si suda, in piscina si consumano molte energie quindi, una volta concluso l’allenamento, bisogna mangiare e idratarsi. Non è consentito consumare pasti sul piano vasca ovviamente, ma puoi portare con te la tua borraccia personale per bere anche durante il corso.

Come hai visto, gli accessori necessari per praticare nuoto sono pochi e semplici. Ora non ti resta che provare! Se non sei mai stato da noi, o non vieni da più di 2 anni, per te la prima lezione è gratuita. Compila il modulo cliccando il link qui sotto: ti aspettiamo!

Richiedi la prova gratuita

 

*La nostra piscina è igienizzata con ozono. E’ una sostanza inodore che rende le acque cristalline, terapeutiche e non aggressive per l’apparato respiratorio ed epidermico. Il cloro è presente ma in quantità ridotte perché sistema di controllo automatico analizza costantemente l’acqua e immette nelle vasche solo la quantità necessaria.