APERTO TUTTI I GIORNI PISCINA E PALESTRA
da Lunedì a Venerdì 8.00 - 22.00
Sabato e Domenica 9.00 - 20.00
OASI BENESSERE
da Lunedì a Venerdì 09.30 - 21.30
Sabato e Domenica 10.00 - 20.00
ESTETICA e MEDICAL
da Lunedì a Domenica 10.00 - 20.00
PARRUCCHIERI
LUNEDÌ CHIUSO
da Martedì a Domenica 9.00 - 20.00
BAR - RISTORANTE
tutti i giorni dalle 5:00 fino a tarda sera

News

This is a single blog caption
Come impostare i propri obiettivi con il metodo smart - immagine di copertina del post blog Q-bo Wellness

Come impostare i propri obiettivi

Il benessere è uno stile di vita e per raggiungerlo e mantenerlo i due cardini sono corretta alimentazione e attività fisica regolare. Ne abbiamo parlato spesso e ti abbiamo anche spiegato i 10 Comandamenti del Benessere. Ma come cominciare?

Ogni percorso che si rispetti inizia sempre dalla definizione degli obiettivi. Ecco quindi una guida per aiutarti a capire come individuare i tuoi obiettivi di benessere seguendo il metodo degli obiettivi SMART.

Cosa sono gli obiettivi SMART?

“Smart” è un termine inglese usato per definire una persona astuta ed intelligente, oppure un’apparecchiatura con funzionalità evolute, o ancora una modalità agile di svolgere una mansione. Noi lo utilizziamo per descrivere il nuovo servizio che porta il fitness fuori dalla palestra, direttamente dove e quando vuoi tu, proprio in maniera agile e grazie a nuove tecnologie. SMART è anche un acronimo

SMART E’ un metodo che può essere utilizzato per impostare gli obiettivi in qualsiasi ambito, anche in quello del fitness e del wellness. Le parole che compongono l’acronimo SMART sono le caratteristiche che dovranno avere i tuoi obiettivi.

S come Specifici

Obiettivi generici come “Farò più attività fisica” non forniscono alcuna guida o motivazione. Sii specifico. Ad esempio: “Andrò in palestra per 30 minuti il lunedì, il mercoledì e il venerdì subito dopo colazione”. Questo ti costringerà a pensare a dettagli importanti per perseguirlo e, conseguentemente, di raggiungerlo più facilmente.

Con #qbosmartfitness e l’applicazione MyWellness tutto questo è più facile, anche ora che i centri sportivi sono chiusi per DPCM e ci sono molte limitazioni agli spostamenti. Attraverso l’applicazione puoi pianificare in anticipo i tuoi allenamenti prenotato il tuo posto nelle classi (in presenza, online o all’aperto), ricevere la notifica quando l’istruttore apre la classe e pianificare subito l’allenamento successivo al termine della lezione.

M come Misurabili

Essere in grado di misurare ciò che hai fatto ti aiuta a sapere se hai avuto successo. Mentre è facile controllare se hai frequentato la palestra nei giorni specifici, può risultare più complesso capire se sei stato “più attivo” di quanto fossi in precedenza. Studi dimostrano che abbiamo una percezione errata del movimento che svolgiamo, reputandolo spesso sufficiente quando invece non lo è affatto.

Anche in questo caso l’app MyWellness risulta molto utile: può essere collegata anche ad altri dispositivi indossabili (fitness tracker e smartwatch) per tenere traccia di tutto il movimento che svolgi nel corso della giornata calcolando quanto sei attivo attraverso i “Moves”*. Ti permette di monitorare semplicemente i tuoi risultati giornalieri, settimanali e mensili, aiutandoti a confrontare i tuoi record. E’ un ottimo modo per mantenere alta la motivazione!

A come Accessibili

È importante scegliere un obiettivo che rientri nelle tue attuali capacità e livello di forma fisica. Se non sai nuotare, o non sai nuotare per più di 10 minuti, non ha senso scegliere come obiettivo una nuotata di 30 minuti!

Il modo migliore per valutare la situazione di partenza e programmare il percorso da compiere è affidarti a professionisti esperti e qualificati, sia in caso di forma fisica che in ambito alimentare. Il rischio di farsi del male anziché migliorare infatti, o quello di perdere la motivazione perché non si raggiungono i risultati sperati, è sempre in agguato!

R come Realistici

Viviamo vite frenetiche, abbiamo molti impegni, responsabilità, piccoli e grandi problemi da affrontare. Assicurati che gli obiettivi che scegli si adattino a tutto questo. Ad esempio, se sei la persona responsabile di portare i bambini a scuola la mattina, potrebbe non essere realistico pianificare di nuotare prima di colazione.

Con #qbosmartfitness puoi adattare gli allenamenti alla tua agenda, anche se è particolarmente affollata e anche quando non riusciresti mai a frequentare la palestra. Con i video On-Demand infatti decidi tu quando iniziare la lezione: scegli il corso e quando sei pronto clicchi su “Inizia”.

T come Tempo prestabilito

Nessun obiettivo è perfetto per sempre: diventi più in forma, le tue preferenze cambiano, cambia la stagione. Imposta una data di scadenza per il tuo obiettivo. Stabilisci degli obiettivi di breve periodo e obiettivi di medio/lungo termine più ambiziosi ma altrettanto realizzabili. Verifica i tuoi progressi e chiedi al tuo coach di modificare gli allenamenti in base a quanto fatto e a quanto resta ancora da fare. Ogni volta che raggiungerai la tua meta ti sentirai ancora più motivato ad andare avanti!⁠

Hai raggiunto i tuoi traguardi? Bene, ora impostane di nuovi e ripeti il processo di definizione degli obiettivi SMART!

Vuoi essere accompagnato in questo percorso? Chiedi aiuto ad un Personal Trainer!

Scopri il servizio Personal Trainer

 

 

*Move = è l’unità di misura dell’attività fisica ideata da Technogym utilizzata dall’applicazione MyWellness e da tutte le apparecchiature Technogym che trovi nella nostra Sala Pesi. E’ un sistema che accomuna tutti perché è basato sull’effettivo movimento corporeo.

Fonte: il blog dell’American Institute for Cancer Research