APERTO TUTTI I GIORNI PISCINA E PALESTRA
da Lunedì a Venerdì 8.00 - 22.00
Sabato e Domenica 9.00 - 20.00
OASI BENESSERE
da Lunedì a Venerdì 09.30 - 21.30
Sabato e Domenica 10.00 - 20.00
ESTETICA e MEDICAL
da Lunedì a Domenica 10.00 - 20.00
PARRUCCHIERI
LUNEDÌ CHIUSO
da Martedì a Domenica 9.00 - 20.00
BAR - RISTORANTE
tutti i giorni dalle 5:00 fino a tarda sera

News

This is a single blog caption
buoni propositi 2022 obiettivo benessere

2022: obiettivo benessere

Secondo un sondaggio online su un campione di nostri connazionali, la lista dei buoni propositi per il 2022 sarà incentrata sul benessere*.

Dimagrire mangiando bene, fare più sport, prendersi cura della propria salute

Il rito si ripete ogni anno a Dicembre: compilare la lista dei buoni propositi per l’anno che verrà. Questa volta però c’è qualcosa di diverso. I due anni difficili che abbiamo trascorso, la pandemia e le restrizioni, hanno portato dei cambiamenti nel nostro stile di vita.

Buoni propositi 2022 immagine per post blog qbo wellness

Alcune novità si sono rivelate nel tempo così utili da consolidarsi e diventare nuove abitudini. Ad esempio l’utilizzo delle app per lo shopping online o le prenotazioni, oppure il lavoro agile e da remoto. Abbiamo imparato ad essere più flessibili nell’organizzare la nostra agenda tra lavoro, famiglia e passioni personali e siamo diventati più attenti all’ambiente, alla sostenibilità di ciò che acquistiamo e facciamo. Abbiamo imparato, soprattutto, a prenderci maggiormente cura di noi stessi.

I dati delle ricerche Google segnalano proprio questa tendenza: siamo andati ben oltre la semplice “dieta” o “attività fisica” cercando ad esempio “crema solare per il viso” o “momento migliore per assumere vitamine”. Questa propensione si conferma come dominante per i prossimi mesi, visto che il benessere e la salute sono ai primi posti tra i buoni propositi per il 2022.

Il 38% degli italiani il prossimo anno vorrebbe perdere peso e fare in modo che la propria alimentazione sia davvero sana e bilanciata. Al secondo posto tra i desideri dei nostri connazionali la possibilità di avere più tempo ed energia per fare sport o praticare attività fisica (37%). Chiude il podio degli obiettivi per il 2022 la volontà di strutturare un piano personale adeguato per prendersi maggiormente cura della propria salute.

Creare le buone abitudini: il benessere è uno stile di vita

Nell’impostare la lista dei buoni propositi per il nuovo anno, ricordate che il benessere è uno stile di vita.

Sono le piccole scelte che facciamo quotidianamente a determinare i grandi cambiamenti nel lungo periodo.

Buoni propositi 2022 - effetto compoundNon esistono formule magiche, non esistono cibi miracolosi, non esistono macchinari prodigiosi. Esiste solo la motivazione giusta, la costanza e la consapevolezza che per raggiungere un buono stato di salute e di forma fisica bisogna ragionare sul lungo periodo e agire su più fronti

Avete mai sentito parlare di effetto compound? In finanzia si chiama così il fenomeno per cui gli interessi maturati dal nostro investimento sono aggiunti al capitale iniziale investito, e resi così idonei a generare ulteriori interessi. Se potessimo trasferire questo concetto nella vita quotidiana potremmo dire che, per raggiungere un obiettivo ambizioso, dobbiamo superare la fase di accumulo in cui ci è richiesta pazienza, costanza e una grande quantità di energia per arrivare alla fase di crescita esponenziale in cui i risultati saranno sempre più rapidi e richiederanno uno sforzo minore.

Se volete davvero migliorare il vostro benessere, non stravolgete la vostra vita di colpo per il desiderio di ottenere subito il risultato sperato! No a diete drastiche, no ad allenamenti estenuanti tutti i giorni. Cominciate invece introducendo piccoli cambiamenti quotidiani come preferire le scale all’ascensore, parcheggiare più lontano andando al lavoro così da camminare un po’ prima di sedersi alla scrivania, preferire lo yogurt al dolce per la merenda. Uno studio ha dimostrato che sono necessari almeno 66 giorni continuativi per creare un’abitudine!

Scopri i 10 comandamenti del benessere

 

Compilare la lista dei buoni propositi vale a dire imparare a stabilire priorità ed obiettivi

Diceva Seneca:

Non è vero che abbiamo poco tempo. La verità è che ne sprechiamo molto.

buoni propositi 2022 - imparare a stabilire gli obiettivi con qbo wellnessAll’inizio di un nuovo anno siamo inconsciamente portati a pensare di avere molto tempo, ma puntualmente dopo poche settimane ci ritroviamo a dire di non avere abbastanza tempo. Perché? Perché il problema non è il tempo, ma la nostra energia.

Il primo passo per invertire questa tendenza è imparare a stabilire priorità ed obiettivi. Quest’anno anziché stilare la solita lista dei sogni provate ad usare il metodo SMART.

Qualunque siano i vostri propositi per il 2022, è meglio fare un passo alla volta individuando obiettivi intermedi facili da realizzare ed effettivamente raggiungibili per raggiungere l’obiettivo importante ed ambizioso sul lungo periodo.

Imparate ad essere specifici nello stabilire i traguardi da raggiungere: inutile dire “farò più attività fisica”. Sarebbe molto meglio tradurre questa idea generica in un programma più concreto come “frequenterò la palestra 2 volte a settimana”.

Scopri il metodo smart per impostare i tuoi obiettivi

 

Dal desiderio all’azione: come trasformare i buoni propositi in realtà

Il problema dei buoni propositi è che molto spesso rimangono tali: belle frasi appuntate su un foglietto che pian piano si perde travolto dal tran tran quotidiano.

Il giorno della decisione è quella in cui va messa in pratica.

Buoni propositi 2022 - personal trainer presso qbo wellness

Come recita questo antico proverbio giapponese, se l’inizio del nuovo anno porta con sé l’audacia di dare una svolta alla propria vita, iniziare un nuovo percorso e impegnarsi per raggiungere un nuovo traguardo, questo è anche il momento di iniziare!

Cogliete al balzo la spinta della motivazione e trasformate subito i desideri in azione. Se volete dimagrire prendete subito appuntamento con un biologo nutrizionista. Se volete fare sport iscrivetevi subito in palestra. Se volete occuparvi della vostra salute, prenotate subito un check up. Se vi è già capitato in passato di lasciarvi distrarre dalla routine quotidiana con i suoi ritmi e la sua frenesia non ripetete anche questa volta lo stesso errore!

Il consiglio in più: non fatelo da soli! Prendete la palestra ad esempio: in passato vi siete iscritti ma presto il borsone è rimasto abbandonato in fondo all’armadio? Siete rimasti delusi perché non avete ottenuto i risultati che speravate nel vostro corpo? Questa volta affidatevi ad un esperto che vi accompagni durante tutto il percorso, che sia al vostro fianco all’inizio, che vi aiuti a stabilire una strategia d’azione, che verifichi con voi i risultati.

Fare un patto con se stessi per cambiare vita e migliorare il proprio benessere è un conto, ma farlo con qualcun altro che prende sul serio questa intenzione è tutta un’altra storia.

Scopri il servizio Personal training

 

#gennaiotempodiripartire

 

*Indagine condotta a livello nazionale da MioDottore, piattaforma per la prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo Docplanner riportata in diversi articoli online.