APERTO TUTTI I GIORNI PISCINA E PALESTRA
da Lunedì a Venerdì 8.00 - 22.00
Sabato, Domenica e festivi 9.00 - 20.00
OASI BENESSERE
da Lunedì a Venerdì 10.00 - 21.30
Sabato, Domenica e festivi 10.00 - 20.00
MEDICAL
APERTO NEI FERIALI | da Lunedì a Venerdì 10.00 - 18.00.
ESTETICA
da Lunedì a Domenica 9.00 - 20.00
PARRUCCHIERI
LUNEDÌ CHIUSO | da Martedì a Domenica 9.00 - 20.00
BAR - RISTORANTE
da Lunedì a Sabato 7.00 - 22.30
Domenica 7.00 - 20.30

Vi siete lasciati andare per le feste?

Vi siete lasciati andare per le feste? Riprendete le sane abitudini
10
Gen

Riprendete le sane abitudini #gennaiotempodiripartire

Anno nuovo, vita nuova

Gennaio è il mese perfetto per iniziare un nuovo percorso: l’inizio di un nuovo anno ci porta a concentrarci su nuovi obiettivi da raggiungere. Siamo carichi e pieni di ottimismo. Cogliamo l’attimo, perché troppo spesso i buoni propositi di inizio anno rimangono tali e non si trasformano in azioni concrete!

No a diete drastiche

Se siamo in preda ai sensi di colpa a causa dei cenoni c’è una raccomandazione che dobbiamo assolutamente tenere a mente: le diete drastiche non sono utili! Per avere risultati migliori bisogna ragionare sul lungo periodo e agire su più fronti con piccoli accorgimenti. A tavola, ad esempio, cerchiamo di consumare molta frutta e verdura, fare attenzione ai condimenti e ridurre il sale (qui i consigli del professor Michele Carruba, direttore del Centro studi e ricerche sull’obesità dell’Università di Milano).

Una panoramica del bancone con le proposte per un pranzo sano e buono al Synbiofood Cafè

Pranzo sano e buono al Synbiofood Cafè

Nessuna dieta funzionerà senza l’attività fisica!

Se è aumentato l’introito calorico, deve aumentare il dispendio energetico. Non è importante come, l’importante è muoversi! Dalla semplice passeggiata, allo sport vero e proprio, questo è il momento perfetto per riprendere le sane abitudini che magari abbiamo abbandonato durante le festività.

I vantaggi che derivano dall’attività fisica sono numerosissimi e non riguardano solo la perdita di peso ma anche la salute del nostro cuore, il controllo della pressione arteriosa e del colesterolo, la lotta al diabete e all’invecchiamento muscolare e osseo. Secondo numerosi studi scientifici usare l’esercizio fisico come “medicina” e quindi praticarlo regolarmente può aiutare a prevenire e curare oltre 40 patologie croniche, a guarire più in fretta e a diminuire notevolmente il rischio di ricadute. E non va dimenticato il cancro: si calcola infatti che il 20% delle neoplasie sia provocato dalla sedentarietà.

Chi fa da sé, fa per 3… ma stavolta non vale!

In preda ai rimorsi e inseguiti dalla bilancia eccoci correre in palestra, ci iscriviamo ma dopo qualche settimana cominciamo ad annoiarci, non vediamo i risultati e abbandoniamo il borsone nell’armadio…

Se sappiamo già che faremo fatica a rimanere motivati, facciamoci aiutare da un esperto: con le lezioni di Personal Training avremo sempre al nostro fianco una persona competente che saprà motivarci e farci divertire e saremo sicuri di raggiungere i nostri obiettivi. Non accontentiamoci di frequentare la palestra! Grazie all’applicazione MyWellness di Technogym (disponibile per Android e iOS) possiamo avere il nostro programma di allenamento personalizzato sempre a portata di mano, possiamo integrarlo con le altre attività che svolgiamo fuori dal centro, e con il servizio Coaching abbiamo la possibilità di rimanere in contatto diretto con il nostro istruttore di fiducia per ricevere consigli anche sull’alimentazione e lo stile di vita.

Ad ognuno il suo allenamento

C’è chi preferisce allenarsi da solo in sala pesi e chi invece ha bisogno del gruppo per rimanere motivato. C’è chi predilige attività fortemente adrenaliniche e chi invece desidera allenamenti più lenti. Ogni settimana in palestra ci sono 56 ore di corsi (divisi tra Fitness Musicale, Allenamento Funzionale, Corsi Body&Mind) distribuiti su diverse fascie orarie. Non sarà difficile trovare l’attività che più si addice alla nostra personalità, al nostro stile di vita, livello di preparazione atletica e obiettivi!

Una lezione di Samba Fit con Isabel Camargo

Una lezione di Samba Fit con Isabel Camargo

Per aiutarci a scegliere l’allenamento giusto possiamo chiedere un appuntamento alle consulenti: potremo così compilare un semplice test preparato da Technogym e Iulm Università di Milano, perché svolgere un allenamento che risponda alle aspettative è fondamentale per non perdere l’entusiasmo iniziale e raggiungere i risultati attesi!

Chiama per un appuntamento

 

Se vogliamo il fitness ma non ci piace sudare…

… possiamo provare l’Acqua Fitness! Si tratta della trasposizione in vasca delle attività di solito svolte in palestra: dall’Aqua Gym all’Aqua Walking, passando per l’Aqua Bike e l’Aqua Circuit, fino all’Aqua Fighting. I vantaggi di allenarsi in acqua sono molteplici. Innanzitutto si limitano i traumi e gli esercizi sono più facili da realizzare perché in acqua si è più leggeri. Anche se non si suda, si bruciano moltissime calorie e il corpo si tonifica in modo uniforme perché senza quasi accorgerci, usiamo tutti i muscoli. Inoltre, grazie al massaggio costante dell’acqua, migliora la circolazione e si dà così una bella sferzata alla cellulite.

Panoramica della piscina durante una lezione di Aqua Gym con Mirco Silenzi

Panoramica della piscina durante una lezione di Aqua Gym con Mirco Silenzi

La formula che fa per noi

Ok, abbiamo capito che è il momento di cominciare (o RIcominciare) a muoverci… però non abbiamo voglia di investire una somma importante per iscriverci in piscina o palestra perché abbiamo paura di non poter frequentare abbastanza. In realtà esistono tantissime tipologie di abbonamento: per chi ha poco tempo e vuole l’essenziale, per chi vuole sentirsi libero di allenarsi quando vuole, per chi può dedicarsi al proprio benessere solo nel fine settimana…

Anche in questo caso, la cosa migliore è chiedere aiuto alle consulenti: sapranno ascoltarci e indicarci la formula migliore per coniugare le nostre esigenze di tempo e spesa con il giusto allenamento.

Scopri tutte le tipologie di abbonamento