APERTO TUTTI I GIORNI PISCINA E PALESTRA
da Lunedì a Venerdì 8.00 - 22.00
Sab. e Dom. 9.00 - 20.00
OASI BENESSERE
da Lun. a Ven. 10.00 - 21.30
Sab. e Dom. 10.00 - 20.00
MEDICAL
APERTO NEI FERIALI | da Lun. a Ven. 10.00 - 18.00.
ESTETICA
da Lun. a Dom. 9.00 - 20.00
PARRUCCHIERI
LUNEDÌ CHIUSO | da Mar. a Dom. 9.00 - 20.00
BAR - RISTORANTE
da Lun. a Dom. 7.30 - 20.30.

Regolamento Generale del Club

1. Q-BO SPORTING CLUB
La Società Q-bo Sporting Club s.s.d. a r.l. (per brevità qui di seguito “Società”) con sede in Contrada Piane di Monteverde 19, Montegiorgio, gestisce l’impianto denominato Q-bo Wellness. Q-bo Sporting Club è una Società Sportiva Dilettantistica promuovente attività a carattere sportivo dilettantistico e non perseguente scopi di lucro. Le attività e le iniziative promosse dalla Società sono ad uso esclusivo dei soci.
2.CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO
La quota annuale (quota d’iscrizione) darà diritto allo status di socio ed include una assicurazione annuale. La quota è personale e non cedibile. La quota associativa dà diritto alla partecipazione delle attività del club. Tale quota è condizione necessaria per l’accesso alle attività ed i servizi perseguenti i fini della società sportiva che sono di pertinenza esclusiva dei soci (si considerano esclusi i servizi a carattere non associativo, aperti anche ad utenti non soci). L’abbonamento ai servizi di Q-bo Sporting Club decorre dalla data indicata sul contratto ed è sottoposto alla condizione essenziale che il sottoscrivente dell’abbonamento (per brevità qui di seguito “Socio”) corrisponde la quota d’iscrizione nonché ogni altro importo, se dovuto, a Q-bo Sporting Club al momento dell’iscrizione iniziale. Il mancato pagamento nei termini convenuti nel contratto può comportare la risoluzione unilaterale del contratto da parte della società, salvo sempre il maggior danno, senza obbligo di ulteriore comunicazione da parte della Società. Qualora il Socio si avvalga della concessione di un finanziamento ai fini della corresponsione degli importi dovuti a Q-bo Sporting Club, il contratto sarà sottoposto alla condizione sospensiva della concessione ad opera dell’istituto erogante; in caso di mancata concessione oltre il termine di giorni sette dalla sottoscrizione del contratto, il contratto sarà da intendersi inefficace, con conseguente obbligo a carico di Q-bo Sporting Club di provvedere alla restituzione dell’importo eventualmente incassato a titolo d’iscrizione. L’eventuale mancata fruizione del servizio non dà diritto, in nessun caso, alla restituzione, anche parziale, delle somme versate, né dà diritto ad usufruire dell’abbonamento in un periodo diverso. Mediante sottoscrizione del presente contratto, l’Iscritto a Q-bo Sporting Club accetta le norme del regolamento in vigore e si obbliga espressamente alla loro totale osservanza.
L’abbonamento è strettamente personale e non cedibile e può essere utilizzato esclusivamente dall’intestatario.
3. SOSPENSIONE DELL’ABBONAMENTO
La sospensione dell’abbonamento è consentita esclusivamente per gravi motivi di salute o di lavoro comprovati a Q-bo Sporting Club dalla presentazione di relativa certificazione non inferiore a giorni trenta, consecutivi. La direzione di Q-bo Sporting Club determinerà la sospensione dell’abbonamento sino ad un massimo di un terzo della durata dell’abbonamento stesso. In caso di gravidanza, il termine di durata della sospensione sarà pari a trecento giorni. L’abbonamento residuo decorre dal giorno successivo al termine del periodo di sospensione. Il recupero di lezioni non godute in assenza di sospensione per motivi di salute è consentito nei limiti delle ore stabilite come “recuperi” nel planning e solo per le tipologie di abbonamento che lo contemplano.
4. FORMULE DI ABBONAMENTO
La Società offre diverse formule di abbonamento, valide presso Q-bo Sporting Club. L’elenco dei servizi offerti da Q-bo Wellness è a disposizione dell’Iscritto presso Q-bo Sporting Club, c.da Piane di Monteverde, 19, 63833 Montegiorgio (FM). La direzione si riserva la possibilità di variare le offerte nel corso dell’anno dandone adeguata comunicazione. Le promozioni non saranno retroattive ed avranno validità per le date indicate.
5. PLANNING
Q-bo Sporting Club definisce gli orari delle lezioni dei corsi collettivi all’inizio della stagione riservandosi la possibilità di modificarli nel corso dell’anno in accordo con la stagionalità (orario invernale / estivo), nonché di sopprimere lezione/corso qualora vi partecipi un numero non ritenuto congruo di iscritti. Ogni variazione è resa nota mediante apposita comunicazione.
6. ARMADIETTI
Q-bo Sporting Club consente ai propri soci l’utilizzo di un armadietto all’interno dello spogliatoio per deporre gli effetti personali. L’armadietto deve essere liberato al termine della permanenza in struttura. Q-bo Sporting Club non è in alcun modo responsabile per lo smarrimento o il furto di oggetti personali. Gli armadietti vengono controllati e svuotati ogni sera e gli oggetti rinvenuti vengono riposti nella sala oggetti smarriti (vedi punto 10). Gli Iscritti che hanno affittato, ove disponibile il servizio, un armadietto in via continuativa, hanno diritto di utilizzarlo in modo esclusivo purché in regola con il versamento dell’importo dovuto. Decorsi 10 giorni dal mancato pagamento dell’importo dovuto per l’affitto, Q-bo Sporting Club ha la facoltà di liberare l’armadietto, trattenendo gli oggetti lasciati nello stesso, e concedere a terzi l’affitto del medesimo. Q-bo Sporting Club non risponde in nessun modo di tutto ciò che viene lasciato incustodito, né considera assunzioni in custodia l’uso degli armadietti, pertanto invita i soci a non tenervi oggetti preziosi.
7. CHIAVE DI ACCESSO
La Q-bo Key è indispensabile per accedere a Q-bo Sporting Club e sarà fornita a tutti i soci previo deposito cauzionale. In caso di smarrimento Q-bo Sporting Club assegna a tutti i soci una nuova Q-bo Key previa corresponsione di un nuovo importo cauzionale. La Q-bo Key costituisce titolo per la fruizione dei servizi di Q-bo Sporting Club, in base al tipo di abbonamento sottoscritto. Il personale di Q-bo Sporting Club è autorizzato in qualsiasi momento ad effettuare le dovute verifiche sulla titolarità della Q-bo Key.
8. CONDIZIONE FISICA DEI SOCI – REGOLAMENTO DEI CONTROLLI MEDICI – ACCESSO AREA RELAX
L’iscrizione a Q-bo Sporting Club è subordinata al previo accertamento della sua idoneità all’esercizio dell’attività sportiva generale non agonistica, mediante visita medica. La visita medica è obbligatoria e può essere effettuata dal proprio medico curante o a pagamento e previa prenotazione presso Q-bo Sporting Club. La visita medica ha validità annuale (salvo diversa indicazione). L’accesso alla struttura in mancanza della certificazione medica richiesta non è possibile. Tutti i soci sono tenuti a leggere attentamente le informazioni poste su ciascuna attrezzatura nei locali di Q-bo Sporting Club e quindi ad attenersi alle raccomandazioni ivi contenute. Il socio che accede a Q-bo Sporting Club mediante formule ad ingressi e non si sottopone alla visita medica, assume interamente ogni responsabilità in relazione alle dichiarazioni rilasciate alla società sul proprio stato di salute ed esonera la stessa da qualsiasi responsabilità patrimoniale per danni fisici, morali, biologici e/o di altra natura che dovesse subire durante la frequentazione di Q-bo Sporting Club, causati dalla sua inidoneità all’esercizio dell’attività sportiva e alla fruizione dei servizi dell’area benessere. L’accesso all’area benessere (bagni di vapore, docce polisensoriali, piscine ed altro) oltre ad essere regolamentata, è vietata a tutti i soci che non si siano sottoposti alla visita di idoneità nonché a tutti coloro che non sono stati dichiarati idonei o che non abbiano rilasciato autocertificazione e assunzione di
C.da Piane di Monteverde 19, Montegiorgio – 0734967162 – www.q-bowellness.it – info@q-bowellness.it
responsabilità. Chi accede all’area benessere senza essere in possesso di esame di idoneità può essere immediatamente allontanato da Q-bo Sporting Club. L’uso di tutti i servizi dell’area relax e di tutti gli impianti presenti nella zona piscine rimane comunque a rischio e pericolo degli utenti che esplicitamente sollevano Q-bo Sporting Club da ogni conseguente responsabilità civile e penale. In caso di inidoneità fisica, il socio si impegna a comunicarla tempestivamente al personale addetto di Q-bo Sporting Club per iscritto, allegando relativa certificazione medica; in tal caso, il contratto sarà inefficace e privo di ulteriori effetti vincolanti tra le parti, con decorrenza dalla data di presentazione della certificazione medica a Q-bo Sporting Club.
9. CONDOTTA DELL’ISCRITTO ALL’INTERNO DELLA STRUTTURA
L’Iscritto si impegna a:
1. Osservare tutti i regolamenti di accesso e modalità di fruizione delle varie aree e servizi, i regolamenti sono affissi nelle aree di pertinenza;
2. Osservare le norme sull’abbigliamento da indossare all’interno delle aree soggette a regolamentazione igienica;
3. Mantenere un comportamento rispettoso nei confronti degli altri iscritti e dello staff della struttura, sia al suo interno che nelle immediate vicinanze;
4. Mantenere un comportamento consono al comune senso del pudore e del buon gusto;
5. Non introdurre animali in nessun ambiente di Q-bo Sporting Club;
6. Non fumare e non introdurre e/o utilizzare durante la permanenza presso Q-bo Sporting Club alcolici, sostanze stupefacenti e illegali;
7. Non utilizzare alcun servizio della società qualora sia affetto da infezioni o malattie contagiose o altri disturbi fisici (ferite, abrasioni, piaghe, ecc.) o infezioni che comportino rischi per la salute, la sicurezza, il benessere o le condizioni fisiche degli iscritti;
8. Relativamente all’attività sportiva, attenersi scrupolosamente alle istruzioni impartite dal personale addetto e alle indicazioni contenute nella scheda redatta dagli istruttori. Per ogni ulteriore esercizio non previsto o inconsueto, l’Iscritto si impegna a consultare preventivamente gli istruttori.
10. RESPONSABILITÀ PER L’UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE
L’uso di tutte le attrezzature nessuna esclusa, resta a rischio e pericolo degli utenti che esplicitamente sollevano la Società da ogni responsabilità civile e penale, in caso di danni a se stessi, macchinari o terzi.
11. OGGETTI SMARRITI
Gli oggetti smarriti degli Iscritti o rimossi dagli armadietti perché ivi lasciati oltre il tempo consentito, possono essere reclamati al personale della reception entro 3 mesi dal rinvenimento o dalla rimozione. Trascorso tale termine, l’oggetto smarrito o rimosso sarà venduto da Q-bo Sporting Club e il relativo ricavato sarà donato ad un ente caritatevole o no profit scelto dalla Società.
12. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
La Società può risolvere l’abbonamento in qualsiasi momento con effetto immediato, dando semplice comunicazione al socio, qualora esso tenga una condotta che risulti dannosa alla sicurezza, all’immagine, allo spirito e all’interesse di Q-bo Sporting Club, in ogni caso di condotta tale da rendere il socio inadatto a convivere con gli altri iscritti (a titolo esemplificativo: ubriachezza, uso di droghe, molestie, schiamazzi, comportamento indecente o illegale, ecc.) e in ogni caso di violazione del regolamento di Q-bo Sporting Club. Il socio, il cui abbonamento si sia risolto per i suddetti motivi, perde, con effetto immediato dalla comunicazione, tutti i diritti e privilegi inerenti all’abbonamento, senza possibilità di rimborso degli importi già corrisposti, che saranno tenuti dalla Società a titolo di penale, salvo sempre il maggior danno. Il socio è tenuto a restituire immediatamente la Q-bo Key nonché a pagare ogni eventuale somma dovuta a qualsiasi titolo. Per qualunque formula o pacchetto, il socio il cui contratto si sia risolto per i suddetti motivi è inoltre tenuto al pagamento delle quote mensili ancora dovute a titolo di penale, fino alla naturale scadenza dell’abbonamento e di ogni altra somma dovuta a qualsiasi titolo.
13. MODIFICHE DEL REGOLAMENTO
Indicazioni ulteriori al regolamento contenute nel contratto, esposte nelle apposite bacheche o in altri spazi di Q-bo Sporting Club devono ritenersi vincolanti per i frequentatori, così come le eventuali istruzioni impartite dal personale di Q-bo Sporting Club. La direzione si riserva la possibilità di apportare modifiche al regolamento previa comunicazione, almeno 15 giorni prima dell’entrata in vigore della modifica.
14.TRATTAMENTI DATI PERSONALI
In conformità con le disposizioni del codice il socio dichiara di aver preso visione dell’informazione al trattamento dei dati personali.
15. L’ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO
Il sottoscritto dichiara, ai sensi e per gli effetti degli art. 1341 e 1342 Cod. Civile, di approvare specificatamente le clausole distinte ai n. 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15 attraverso la firma del contratto di abbonamento od iscrizione.

Torna a Regolamenti