Pre-Post Parto

Relax e dolci movimenti in acqua aiuteranno le gestanti, migliorando la circolazione e prevenendo i consueti gonfiori articolari che provocano fastidio. La ginnastica è pensata per creare una dolce armonia con il bambino, ristabilendo i normali processi di comunicazione.

Perché frequentare il corso pre-parto? Quali vantaggi offre?

Durante la gravidanza il peso corporeo, la stasi venosa e il volume dell’utero aumentano, la circolazione e il metabolismo cambiano, i movimenti diventano più faticosi e, dall’altra parte, gli esperti richiamano continuamente l’importanza del movimento. Come far coesistere l’esercizio fisico con lo stato gravidico e quel che comporta a livello fisico? In acqua il peso del nostro corpo si riduce a 1/6 e questa leggerezza permette il movimento senza la fatica e senza gli sforzi eccessivi da evitare in gravidanza. In acqua è più agevole camminare, saltellare, fare piccole corse, muovere con esercizi mirati gambe, braccia, schiena e bacino, in quanto il peso alle articolazioni si riduce e si può esercitare la muscolatura evitando l’irrigidimento.
L’acqua riduce il carico sulla schiena, offrendo sollievo a chi soffre di dolori in zona lombo-sacrale, e alleggerisce lo stomaco e i visceri che, soprattutto a fine gravidanza, vengono schiacciati dall’utero, favorendo così la digestione e la respirazione, evitando l’acidità e il reflusso gastro-esofageo e diminuendo la pressione sulla vescica.
L’immersione in acqua, inoltre, richiama i liquidi all’interno del torrente circolatorio, quindi aiuta a sgonfiare le gambe e ad aumentare il lavoro renale, purificando tutto il corpo e favorendo la diuresi. L’acqua, infine, facilita il rilassamento, regolarizza la respirazione e scioglie le tensioni, offrendo al corpo una migliore attività.

Perché frequentare il corso post-parto? Quali vantaggi offre?

Gli esperti consigliano alle neomamme di dedicare un po’ di tempo agli esercizi post-parto in acqua, i quali consentono di eliminare i chili in più assunti durante la gravidanza, tonificare gli addominali e, in generale, rassodare il tessuto muscolare, favorendo il recupero di una postura corretta.
È, inoltre, scientificamente provato che la ginnastica post-parto produce ormoni ed endorfine che agiscono positivamente sul nostro cervello, offrendo benessere al nostro corpo e alla nostra mente.

La ginnastica post-parto si basa su una serie di esercizi che richiedono maggior lavoro da parte delle parti del corpo più coinvolte dalla gravidanza.

Per permettere alla ginnastica post parto di mostrare i suoi benefici effetti, è consigliabile dedicarle almeno tre sessioni alla settimana.

I benefici della ginnastica post-parto si possono riassumere sostanzialmente in un miglioramento dell’apparato cardiocircolatorio e respiratorio e del metabolismo e nella maggiore capacità di bruciare i grassi in eccesso.