APERTO TUTTI I GIORNI PISCINA E PALESTRA
da Lunedì a Venerdì 8.00 - 22.00
Sabato, Domenica e festivi 9.00 - 20.00
OASI BENESSERE
da Lunedì a Venerdì 10.00 - 21.30
Sabato, Domenica e festivi 10.00 - 20.00
MEDICAL
APERTO NEI FERIALI | da Lunedì a Venerdì 10.00 - 18.00.
ESTETICA
da Lunedì a Domenica 9.00 - 20.00
PARRUCCHIERI
LUNEDÌ CHIUSO | da Martedì a Domenica 9.00 - 20.00
BAR - RISTORANTE
da Lunedì a Sabato 7.00 - 22.30
Domenica 7.00 - 20.30

Il corretto stile di vita per stare bene

02
Ago

I 10 comandamenti del benessere

Vuoi raggiungere un buono stato di benessere psico-fisico? Ci sono 10 regole essenziali che contraddistinguono un corretto stile di vita. Sono state individuate dalla Wellness Foundation e seguendo questi semplici accorgimenti è possibile migliorare costantemente, giorno dopo giorno, il proprio stato di salute e godere di benefici a 360°.

Attraverso l’unione di attività fisica costante, sana alimentazione e approccio mentale positivo ognuno di noi potrà raggiungere il proprio equilibrio.

Scarica l'infografica "Il decalogo del wellness"

Hai paura che tutto questo non faccia per te?

Non ti preoccupare! Sono consigli davvero facili da seguire, a volte potranno sembrarti addirittura banali. Abbiamo deciso di metterli “nero su bianco” così da fissarli e poterteli proporre in maniera ordinata e chiara. Continua a leggere e scopri quali sono i 10 comandamenti del benessere!

#1 – Fai almeno 30 minuti di attività fisica moderata ogni giorno

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 1: Fai almeno 30 minuti di attività fisica moderata ogni giornoDi quanto sia importante il movimento abbiamo già parlato in altri nostri post (Riprendete le sane abitudini; Riprendete il vostro equilibrio)… Diciamo che una camminata al parco, ballare, dedicarsi al giardinaggio o alle pulizie di casa sono attività fisiche moderate e secondo l’OMS sono sufficienti 30 minuti di questo genere di attività per almeno 5 giorni a settimana per ottenere benefici a 360°. Muoversi significa dimezzare il livello di ansia ma anche il rischio di dolori articolari, diabete tipo 2 e patologie cardiovascolari.

 

#2 – Allena i muscoli almeno 2 volte alla settimana e ogni giorno la flessibilità

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 2: Allena i muscoli almeno 2 volte a settimana e ogni giorno la flessibilitàLa forza muscolare è una qualità importante per conservare una funzionalità ottimale del nostro organismo. Inoltre i muscoli sono degli importantissimi ammortizzatori in grado di assorbire violente sollecitazioni preservando le strutture scheletriche ed articolari dal rischio di traumi. La flessibilità è invece la qualità che permette di eseguire tutti i movimenti quotidiani con naturalezza e fluidità. E’ frutto principalmente dell’elasticità dei muscoli e può essere ottenuta attraverso l’esecuzione costante di esercizi di stretching. La vita sedentaria e inattiva porta invece a una perdita progressiva dell’elasticità e accresce i rischi di lesioni muscolari e di alterazioni della postura. Una corretta attività fisica di potenziamento e tonificazione muscolare abbinata ad attività di stretching, è in grado di contrastare e prevenire tutti questi danni.

#3 – Prediligi gli spostamenti a piedi o in bicicletta

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 3: prediligi gli spostamenti a piedi o in biciclettaLa sedentarietà è la quarta causa di morte nel mondo civilizzato e purtroppo noi italiani, secondo Eurobarometro, siamo tra i più sedentari d’Europa: il 60% dei nostri connazionali ammette di non praticare sport o attività fisica di altro genere. Se come abbiamo già visto basterebbe poco per invertire la rotta, iniziamo spezzando le nostre giornate con brevi momenti di attività fisica. Un esempio? Parcheggiamo un po’ più lontano andando al lavoro così possiamo camminare un po’ prima di sederci alla scrivania. Oppure prendiamo le scale anziché l’ascensore, e così via… Possono sembrare poca cosa ma possono fare la differenza!

#4 – Fai 5 pasti al giorno, scegliendo cibi freschi, frutta e verdura

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 4: Fai 5 pasti al giorno scegliendo cibi freschi, frutta e verduraDistribuisci quanto più possibile le quantità di alimenti nell’arco della giornata, evitando di assumere la maggior parte della quantità calorica totale di una giornata in un solo pasto. Molti piccoli pasti sono preferibili rispetto a pochi pasti sostanziosi perché non affaticano mai il sistema digerente, assicurando un benessere costante. Al contrario, pasti abbondanti con lunghi digiuni determinano scarsa efficienza e sgradevoli sensazioni di appesantimento. Anche i principi essenziali assunti in grandi porzioni potrebbero addirittura essere dannosi. Un’eccessiva dose di proteine, ad esempio, è estremamente dannosa per l’apparato renale se assunta in un solo pasto.

#5 – Bevi molta acqua ed evita bevande zuccherate e gassate

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 5: Bevi molta acqua ed evita bevande zuccherate e gassateL’acqua è componente essenziale per il corretto funzionamento dei nostri organi: occorre assumerla ancora prima di avvertire il senso di sete. Anche prima, durante e dopo l’esercizio fisico bisogna bere per controbilanciare le perdite idriche attraverso la sudorazione e la respirazione. Un adeguato apporto di acqua è fondamentale per mantenere la temperatura corporea entro limiti di normalità, evitando un eccessivo e pericoloso innalzarsi della temperatura corporea.

 

#6 – Dormi a sufficienza per recuperare le energie fisiche e mentali

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 6: dormi a sufficienza per recuperare le energie fisiche e mentali

Dormire è un processo naturale e ciclico e il tempo del sonno è un tempo ben impiegato. Durante il sonno si producono dei cambiamenti nella secrezione degli ormoni, nell’intensità del metabolismo e nelle funzioni cardiovascolari, respiratorie e termoregolatrici che sono fondamentali per il nostro organismo. Il compimento del processo digestivo permette l’assorbimento di nutrienti e ci aiuta ad ottenere più energie per il giorno seguente. Gli ormoni che vengono liberati durante il sonno inoltre influiscono notevolmente sul nostro stato generale di benessere! La quantità di ore di sonno necessarie varia con l’età, ma secondo numerosi studi le persone adulte dovrebbero dormire circa 8 ore per essere al massimo delle loro capacità il giorno successivo.

#7 – Cura le tue passioni e i tuoi interessi

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 7: Cura le tue passioni e i tuoi interessiDedicare tempo a qualcosa che ci piace, senza un obiettivo da raggiungere ma semplicemente per il gusto che ci regala nel farla, può sembrare inutile ma non lo è affatto. Un’attività piacevole innesca una reazione nel cervello che a livello biochimico corrisponde ad un calo di cortisolo, direttamente implicato nei problemi di stress, e parallelamente all’aumento di endorfine, legate invece alla felicità. Curiamo dunque i nostri interessi e dedichiamo tempo alle persone che amiamo! Perché non  condividere con loro un’attività che ci aiuti ad esprimere la nostra personalità e le nostre emozioni, liberare la mente, allenare la creatività ed imparare nuove abilità? Ne gioverà il nostro stato d’animo ma anche il nostro rendimento a lavoro: secondo uno studio della San Francisco University avere uno sfogo creativo aumenta la produttività e la capacità di problem solving.

#8 – Evita i luoghi inquinati e stai a contatto con la natura

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 8: Evita i luoghi inquinati e stai a contatto con la naturaPuò sembrare una banalità ma molti studi ormai confermano come creare frequenti occasioni per ritrovare il contatto con la natura sia a dir poco positivo per il nostro benessere. In Giappone la chiamano “Shinrin-yoku”, “bagno nella foresta” : in mezzo alla natura ci riappropriamo del nostro tempo, torniamo in armonia con il ciclo vitale delle stagioni, stimoliamo tutti i sensi. E’ così vero che secondo uno studio dell’Università dell’Essex fare attività fisica in un’area verde può contribuire a ridurre la depressione nel 70% dei casi. Non vi è mai capitato di avere bisogno di staccare la spina un attimo, uscire fuori e sentire gli effetti positivi già dopo soli 5 minuti? Questo perché all’aria aperta il metabolismo si riattiva e l’endorfina entra in circolo. Inoltre la luce solare stimola la produzione di vitamina D che costituisce una riserva di energia preziosa per l’essere umano, combattendo stress e ansia, osteoporosi e stanchezza cronica. Le ricerche mostrano anche una minor incidenza dei malanni durante la stagione fredda per chi passa più tempo all’aria aperta, più energia e vitalità.

#9 – Non fumare e non eccedere con l’alcool: preserva lucidità e autocontrollo

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 9: Non fumare e non eccedere con l'alcool, preserva lucidità e autocontrolloSecondo l’OMS il fumo di sigaretta è la più importante causa di morte evitabile nella nostra società: gli si può attribuire la maggioranza dei casi di tumore al polmone, alla gola e inoltre aumenta il rischio di cancro al seno, alla vescica, all’intestino e ad altri organi. Il fumo fa male a noi e a a chi ci sta intorno, ma anche al portafoglio e ci rende meno belli: denti gialli e alito cattivo, macchie di nicotina sulle dita e pelle spenta sono segni evidenti nei grandi fumatori. L’abuso di alcool è unanimemente condannato in quanto può causare gravi danni alla salute da un punto di vista sia fisico che psichico, ma nonostante ciò milioni di persone continuano ad abusarne. Questo non significa che dobbiamo rinunciare al piacere di un bicchiere di vino o alla birra con gli amici: entrambe queste bevande contengono buone quantità di polifenoli che hanno un effetto protettivo nei confronti delle malattie cronico-degenerative.

#10 – Cerca di essere positivo, motivato e sorridi alla vita!

Q-bo Wellness Decalogo del wellness 10: Cerca di essere positivo, motivato e sorridi alla vita

Stabilisci degli obiettivi di breve periodo realmente raggiungibili e obiettivi di medio/lungo termine più ambiziosi ma altrettanto realizzabili. Ogni volta che raggiungerai la tua meta ti sentirai ancora più motivato ad andare avanti. Ma ricorda: i fallimenti e le delusioni sono occasioni per crescere! Circondati di persone positive e che ti aiutano a mantenere fede alle tue scelte, ma soprattutto… sorridi! Il sorriso è un antidolorifico naturale perché quando si sorride il cervello rilascia endorfine. Sorridere distende i muscoli, stimola un’area cerebrale collegata alla vista aumentandone le capacità e rallenta il battito cardiaco. Inoltre ha un effetto lifting immediato: se sorridiamo sembriamo più giovani. Studi dimostrano anche come sorridere aiuti a vedere le cose in un’altra prospettiva e a migliorare l’ambiente di lavoro, ad entrare in sintonia con gli sconosciuti.

Cosa aspetti? Scarica subito “Il Decalogo del Wellness” e comincia il tuo percorso verso il benessere!

Scarica l'infografica "Il decalogo del wellness"